martedì 8 novembre 2011

ATTRAVERSO I SECOLI... Aneddoti palermitani [Pt. 2]

[ANEDDOTI] Ecco una nuova carrellata di brevi notizie prese qua e là da libri e diari cronologici di Palermo....
9 Luglio 1545 : Nasce il figlio del principe Filippo di Spagna e di sua moglie Maria, che muore dopo il parto per essere stata trascurata dalla duchessa d'Alba e altre donne presenti, le quali preferirono lasciare lì la partoriente ed andare ad assistere ad uno spettacolo dell'Inquisizione. Le cameriere, tentando di alleviare i dolori della donna, le fecero mangiare un limone, ma poco dopo morì.
2 Maggio 1556 : Fu impiccato un romano, e rimase appeso alla forca fino al suo seppellimento. Trasportato alla chiesa della Catena per essere seppellito, si risvegliò improvvisamente e rimase vivo ancora per tre ore. Qualcuno gridò al miracolo.
27 Dicembre 1565 : Si suicida per "malinconia" mastro Geronimo da Randazzo, domenicano, ferendosi dapprima ripetutamente con due temperini alla vescica (!), poi con una mazza alla testa. Morì dopo una settimana.
29 Marzo 1576 : Due chierici si azzuffano a colpi di ampolle sacre dentro la cattedrale, davanti al SS.Sacramento. Uno dei due è ferito alla testa e perde parecchio sangue che macchia alcuni monumenti reali... A causa di ciò viene stabilito di sospendere le messe per qualche giorno e il trasferimento del SS.Sacramento nella chiesa della Badia Nuova. La cattedrale viene poi benedetta da membri del sant'Uffizio prima di essere riaperta.
27 Marzo 1586 : Viene catturato tale Vincenzo per aver rubato un manto femminile del valore di 1 onza. Avrebbe dovuto sposarsi la domenica successiva, invece per tale reato finì sulla forca.
8 Ottobre 1607 : Alle ore 17 circa, al convento di S.Maria degli Angeli, muore fra Bartolomeo di Monte Albano, persona molto umile e conosciuta in tutta Palermo per la sua bontà verso i bisognosi. Portato in chiesa per la veglia funebre, accorsero molti fedeli a chiedere grazie sul suo feretro, strappandogli l'abito di dosso, per farne brandelli da conservare come reliquie. Alcuni che stavano male, improvvisamente stettero bene... I frati lo riportarono in sacrestia, e lo seppellirono. Il giorno dopo arrivarono parecchi "spirdati" che furono guariti o miracolati mentre stavano davanti alla sepoltura del frate.
10 Marzo 1612 : Viene catturato un marinaio e dei complici per avere scassinato una bottega di panni nel quartiere della Loggia. A lui e ai suoi compagni vengono tagliate le orecchie e poi incarcerati a vita.
30 Marzo 1613 : Viene giustiziato alla Vucciria un soldato che aveva ucciso un taverniere dopo aver mangiato ed essersi pure rifiutato di pagare il conto.
26 Dicembre 1635 : E' catturato tale Cesare Lanfusa, reo di aver rubato un maiale, e condannato per questo, ad essere frustato e portato in giro per la città con lo stesso maiale sulle spalle.
26 Luglio 1638 : Viene indetta in questo giorno la cosiddetta "maledizione dei grilli", una preghiera detta contemporaneamente da varie parrocchie di Palermo contro una singolare invasione di grilli e locuste che danneggiano i raccolti.
15 Ottobre 1747 : Davanti al portone del tribunale del sant'Uffizio a piazza Marina, vengono esposti 9 uomini a torso nudo e con un bavaglio alla bocca, rei di aver fatto il "giuoco del Papa", cioè aver deriso a voce alta le autorità ecclesiastiche con frasi oscene ed offensive. Furono poi incarcerati e non subirono altro tipo di pena in quanto riconosciuta la loro condizione di ignoranza.

E data la grande richiesta... preparatevi a leggere anche una terza parte degli aneddoti palermitani quanto prima...
"Scorcio" della Cattedrale


POST IN INGLESE

SHORT STORIES THROUGH THE CENTURIES [PART 2]

Here's a new roundup of short anecdotes taken from various books and journals...
July 9th, 1545: Born the son of Prince Filippo of Spain and his wife Maria, who died after giving birth to have been neglected by the Duchess of Alba and other women present, who preferred to leave there and go to attend a performance of the Inquisition. The waiter, trying to relieve the pain of the woman, made her eat a lemon, but he died shortly after.
May 2nd, 1556: It was hanged a man from Rome, and left hanged on the gallows until his burial. Transported to the church of S.Maria della Catena to be buried, he awoke suddenly and remained alive for three hours. Someone called it a miracle.
December 27th, 1565: Master Geronimo from Randazzo, a Dominican, tries to suicide for "melancholy", injuring himself several times, first with two knives to the bladder (!), then to head with a sledgehammer. He died after a week.
March 29th, 1576: Two clerics are fighting with strokes of sacred vials inside the cathedral, in front of the Blessed Sacrament. One of them is wounded in the head and lost lot of blood that stains some statues inside the church ... Due to this reason it is decided to suspend the masses for a few days and the transfer of the Blessed Sacrament in the church of Badia Nuova. The cathedral is then blessed by members of the Holy Office before being reopened.
March 27th, 1586: A man named Vincenzo is captured for stealing a woman coat worth 1 ounce. He should have married the following Sunday, but ended on the gallows for this offense.
October 8th, 1607: At about 5 p.m., at the convent of Santa Maria degli Angeli, dies father Bartolomeo of Monte Albano, very humble and well known in Palermo for his kindness to the needy. Brought to church for the wake, many of the faithful flocked to ask because on his coffin, ripping the clothes off, to make pieces to keep as relics. Some who were ill, suddenly stood well ... The brothers brought him into the sacristy, and buried him. The next day came several "mads" who were miraculously healed or as they were before the burial of a monk.
March 10th, 1612: It was captured a sailor to have stolen, with some accomplices, into a clothes shop in the neighborhood of the Loggia. He and his companions are cut off his ears and then imprisoned for life.
March 30th, 1613: In the Vucciria is executed a soldier who had killed a tavern owner after eating and have even refused to pay the bill.
December 26th, 1635: On that day is captured Cesare Lanfusa, guilty of stealing a pig, and convicted for this, to be whipped and taken around the city with the same pig on his shoulders.
July 26th, 1638: It is issued on this day the so-called "curse of the crickets," a prayer called simultaneously from different parishes of Palermo against an unusual invasion of crickets and locusts that damage crops.
October 15th, 1747: In front of the door of the court of the Holy Office in Piazza Marina, nine men are shown bare-chested and with a gag in his mouth, guilty of having made the "role of the Pope" that he laughed out loud authorities Church with obscenities and offensive stuff. They were then imprisoned and suffered no other punishment as a recognition of their state of ignorance.

And given the high demand ... get ready to read a third part of the short stories about Palermo ...

8 commenti:

  1. Blog sempre più interessante.Bellissime anche queste "chicche" che aiutano a comprendere la vita del passato a Palermo.Complimenti !

    RispondiElimina
  2. Giuseppe-Pippo8 novembre 2011 19:03

    Ottima idea e brillante inziativa portare a conoscenza questi fatti che aiutano a comprendere le la vita e la Palermo dei nostri avi. Complimenti

    RispondiElimina
  3. Anello Roberto8 novembre 2011 19:06

    VERAMENTE SEMPRE PIU' INTERESSANTE RINNOVO I COMPLIMENTI PER TUTTO IL VOSTRO STAFF.ROBERTO ANELLO

    RispondiElimina
  4. Grazie dei complimenti... Restate sintonizzati che c'è dell'altro in arrivo...

    RispondiElimina
  5. Interessantissime storie d'altri tempi. Complimenti per la pazienza che dimostri nell'andare a cercarle. Maria.

    RispondiElimina
  6. ANELLO ROBERTO9 novembre 2011 13:28

    GRAZIE PER QUESTI ANEDDOTI CHE CI AIUTANO A NON DIMENTICARE LA NOSTRA CITTA' SPECIE PER CHI VIVE LONTANO DALLA PROPRIA TERRA

    RispondiElimina
  7. Federico Ferlito9 novembre 2011 21:34

    Sono convinto che aria e ambiente,unici al mondo qui in Palermo , fossero genitori di questi strani fatti e misfatti , irripetibili in altre entita' geografiche .
    Perche' Palermo é unica, sola ed inimitabile !!!

    Bravo Fabio

    RispondiElimina
  8. Interessante e appassionante!
    Comoplimenti!
    Vito Arcieri

    RispondiElimina